I migliori 10 luoghi per il birdwatching a Creta

April 24, 2020

I migliori 10 luoghi per il birdwatching a Creta

Situata sul crocevia di tre continenti (Europa, Asia e applica), Creta è una destinazione popolare per i viaggiatori più quintessenziali al mondo - gli uccelli. Ogni anno Creta ospita migliaia di specie migratorie che sono libere di volare tra un emisfero e l’altro - a volte solo per incontrare proprio compagno.

Creta è un paradiso per gli amanti dei volatili ed è una delle rotte migratorie principali per le specie che si trasferiscono in Africa orientale per l’inverno, cominciando il loro viaggio dall’Europa dell’est e del Nord. Con oltre 415 diverse specie di volatili, abbiamo compilato il 10 migliori siti per il birdwatching a Creta.

Guida verso i migliori luoghi per il birdwatching a Creta

Creta è benedetta da una natura mozzafiato, i suoi paesaggi sono punteggiati di catene montuose imponenti, gole drammatiche e laghi. Vuoi un’esperienza da ricordare per tutta la vita? Noleggia un’auto e passa le vacanze ad esplorare la bellezza naturale di Creta.

Birdwatching a Chania

Lago Kournas

Vista sul lago Kournas

Il solo lago naturale di acqua fresca di Creta è situato sul confine fra Rethymnon e Chania. Con il suo scenario naturale impressionante, il lago Kournas ospita rapaci e uccelli acquatici sia residenti qui tutto l’anno, sia per l’accoppiamento o per l’inverno. Fra le specie migratorie più importanti troviamo Aythya nyroca, Pleads falcinellus, Egretta garzetta e Limosa lisoma.

Frangocastello

Fortezza di Frangokastello

Località di un famoso castello veneziano sulla costa meridionale di Creta, a Chania, si tratta di un luogo popolare per le specie migratorie come Jynx e Monachella. Altre specie che si possono vedere qui sono il pigliamosche comune, la balia dal collare, la Monticola solitarius e l’arenaria, solo per nominarne alcuni.

Pigliamosche macchiato

Lago di Georgioupolis

Situato sull’autostrada principale fra Rethymnon e Chania, questa baia pittoresca contiene un lago di acqua fresca al quale fanno ombra degli alberi di eucalipto. Georgioupolis una tappa obbligata per gli appassionati di birdwatching.

Lago di Georgioupolis

Qui potrete trovare specie come passerine migratorie, anatre, oche, aironi, rondini di mare, trampolieri, folaghe, cavalieri d’Italia, Martin pescatore e cannareccione.

Birdwatching a Rethymnon

Preveli Monasteri e Spiaggia di Preveli

Spiaggia di Preveli

Proprio sul bordo della gola dove il fiume Kourtaliotis termina in un delta, nel bel mezzo della foresta di palme - si trova la magnifica spiaggia di Preveli. Alcune delle specie a cui fare attenzione sono: tarabusino comune, aironi notturno, sgarza ciuffetto, porzana parva, gallinula, cannareccione e molti altri.

Anche l’area montagnosa attorno a Moni Preveli con i suoi alberi e cespugli attrae specie come usignoli, pigliamosche, tortore comuni, rigogolo indiano, bunting e Silvia di Ruppel.

Usignolo

Consiglio: controllate il nostro post precedente su come visitare 2 spiaggia in un giorno: Preveli e Damnoni – Rethymnon. Qui potrete combinare il birdwatching e i bagni.

Plakias

Plakias

Il sud di Rethymnon con le sue spiagge incredibili, le gole e le fonti montagnose fornisce un habitat ideale per molti rapaci e specie alpine. Le aree circostanti le spiagge di Plakias sono popolari fra le specie migratorie come il piccione selvatico e il raro falco Eleonorae, l’Averla capirossa, la passera spagnola e l’usignolo di fiume.

Gola di Kourtaliotiko

Gola di Kourtaliotiko

Dirigendosi a nord di Plakias, raggiungerete la strabiliante gola di Kourtaliotiko, una delle più belle di Creta. Circondata da alte scarpate, torreggianti con altezze fino a 300 m sopra il livello del mare, la gola con le sue numerose caverne ospita specie come: passero solitario, Corvo, Rondone maggiore, Grifone e Ptyonoprogne.

Birdwatching a Heraklion

Lago di Faneromeni

Lago di Faneromeni

Esteso lungo una valle verdeggiante ai piedi del monte Psiloritis, il lago artificiale di Faneromeni è un importante corpo d’acqua di Creta. In primavera i cieli azzurri e il paesaggio fiorito svelano un’aura magica di serenità. Casa di volatili e animali rari, si può accedere alla diga attraverso il villaggio di Vori situato vicino a Phaestos oppure attraverso i villaggi di Galie e Zaros.

Gola di Rouvas – Mangiatoia per Uccelli di Rouvas

Gola di Rouvas

La foresta di Rouvas con i suoi alberi molto vecchi, alcuni dei quali raggiungono un’altezza di 15 m, costituisce una biodiversità forestale unica. Qui è stato stabilito un allevamento ufficiale, gabbia per riabilitazione e osservatorio per rapaci, per l’allevamento e la migrazione di rapaci e specie migratorie. Alcune delle specie permanenti che ti dà una qui sono il Lanario, l’aquila reale, la tottavilla, il Gipeto e la Silvia di Ruppel.

Birdwatching a Lassithi

Sito per Birdwatching di Thripti

Pelegrine Falcon

Il plateau di Thripti è la quinta catena montuosa più grande di Creta, situata nella prefettura di Lassithi. I suoi residenti permanenti sono uccelli predatori che hanno trovato il proprio rifugio nelle montagne aspre e nelle gole selvagge. Alcune delle specie residenti permanenti sono il falco pellegrino, il grifone, l’aquila reale, il Gipeto e il gracchio corallino.

Gola di Zakros

Gola di Zakros

Comunemente chiamata Valle della Morte a causa delle caverne di sepoltura minoica scoperte nella gola, la gola di Zakros è una delle più popolari di tutta Creta orientale. Qui potrete incontrare specie cretesi locali così come quelle migratorie.

Siete mai stati in uno di questi siti per il birdwatching a Creta? Com’è stata la vostra esperienza?

Assicurazione Premium - Rental Center Crete
Scopri Creta
con un'auto a noleggio
a partire da €14,9 al Giorno