Creta del Sud: Vedute straordinarie, spiagge rilassanti & villaggi locali

September 16, 2020
Creta del Sud - Vedute, Spiagge, Villaggi

Situata a circa 300 km a sud di Atene e a circa 200 km a nord della Africa, Creta è considerata una delle più grandi isole del Mediterraneo. Posizionata quasi orizzontalmente in direzione ovest-est, è lunga quasi 300 km in linea d’aria e solo dai 15 ai 60 km di larghezza. Con l’eccezione di Cipro a est, è il punto più meridionale d’Europa, dato che la costa africana si trova a sud di essa (a parte la piccola isola di Gavdos).

La parte più grande della popolazione dell’isola vive nella parte settentrionale della costa, che è geograficamente più accessibile rispetto a quella meridionale. Le catene montuose si allungano dalla parte settentrionale, lungo quasi l’intera isola, fino verso sud. Nella maggior parte dei casi, terminano il cammino a sud (costa libica), con i canyon, che rendono la parte settentrionale di Creta aspra e meno popolata in alcune sezioni, e senza una buona rete stradale.

Percorso nella Gola di Samaria

Lo svantaggio considerevole per le persone è inversamente proporzionale alla bellezza della parte settentrionale di Creta. A differenza del Nord, il sud è ricco di scene drammatiche dei canyon, da cui i fiumi occasionalmente sgorgano fluendo in un mare cristallino, vicino alle splendide spiagge, sabbiose o dalla ghiaia molto sottile. La spiaggia più grande qui è anche uno dei canyon più lunghi d’Europa - Samaria, che si trova nella parte sud-ovest di Creta, ai piedi delle Montagne Bianche (Lefka Ori). Con un biglietto del costo di pochi euro, e la domanda per soggiornare nel canyon a servizio forestale si può trascorrere un’intera giornata in questa gola lunga 18 km, o 7-8, poiché è questo il tempo necessario per attraversarla a piedi. Per gli amanti delle escursioni, ci sono dei tour organizzati che entrano nel camion da nord, dalla punta della piana di Omalos.

Il villaggio di Chora Sfakion Si trova a sud di Creta. I nativi sono di una “varietà” speciale e si vedono raramente. Quelli più anziani più tradizionalisti non sono troppo entusiasti dell’invasione di turisti a Creta e preferiscono non venire fotografati. Se li incontrate, di solito li troverete nel bel mezzo dell’estate a 40 °C vestiti con i costumi tradizionali.

Chora Sfakion or Sfakia

Sul lato meridionale di Creta, nella parte centrale dell’isola dovete visitare la spiaggia di Preveli , circa 40 km a sud di Rethymno. 10 km prima della costa settentrionale, la strada al locale all’improvviso entra in un canyon Kourtaliotiko dove si può vedere un grosso letto di fiume secco, attraverso il quale soffiano sempre 20 terribilmente forti.

Spiaggia di Preveli

Pochi kilometri a nord da Matala, si può trovare uno dei siti archeologici più importanti di Creta-il Palazzo Minoico a Festo vecchie di qualche migliaio d’anni.

Il disco di Festo a Festo

Nella parte meridionale di Creta dovete visitare anche la bellissima spiaggia sabbiosa fra Elafonisi e Paleochora -nella parte occidentale dell’isola. Gli amanti della natura faranno deliziati dall’area protetta di Elafonisi. Non ci sono hotel, ristoranti o altri segni di civiltà, perché le sabbie bianche e l’incredibile mare turchese sono quello che fa colpo sui visitatori. A sud le spiagge di Kouremenos, Vai, Myrtos sono altrettanto degni di nota. Nella parte orientale della costa meridionale di Creta, al termine di un canyon meno selvaggio si può trovare Matala. Questo paesello a una popolazione registrata di 123 persone, e fatta eccezione per due o tre piccoli hotel e la stessa quantità di appartamenti, tutto l’influsso giornaliero di ospiti sono visitatori che vengono qui per trascorrere l’intera giornata sulla spiaggia splendida. Diversi ristoranti in parte su palafitte si trovano sulla spiaggia, con un paio di caffè e negozi, ed è tutto. Tuttavia, l’impressione generale del posto è quella di puro relax.

spiaggia di omalos, balos e elafonisi beach

Le migliori spiagge di Creta sono le più difficili da raggiungere perché spesso sono selvatiche e non vicine alle aree turistiche. Per coloro che vogliono votare in paradiso, è consigliabile andare in autobus o in auto fino a to Matala, dove ci sono dei cartelli che conducono alla spiaggia, anche se bisogna fare attenzione poiché la strada è un po’ ripida. Una delle spiagge più belle e remote è decisamente la deserta baia Balos, sulla penisola quasi priva di popolazione di Gramvousa a nord-ovest di Creta. Parte della laguna che si apre sul mare offre un luogo sicuro per votare in una bellissima spiaggia con coralli e conchiglie. La profondità dell’acqua di mezzo metro è ideale per i bambini e per uscire in canoa in acque poco profonde. E se ti stanchi della bellezza della natura mentre visiterà parte meridionale di Creta, seguì una delle strade verso nord e in solo un’ora potrai tornare nella “civiltà"!

Assicurazione Premium - Rental Center Crete
Scopri Creta
con un'auto a noleggio
a partire da €14,9 al Giorno