Rental Center Crete Large Hero

Un itinerario di 14 Giorni a Creta: Il Viaggio su Strada

March 9, 2022
Viaggio su Strada Creta

Creta non è solo l'isola più grande della Grecia, ma può contare su alcune delle topografie più complesse della contea. In un viaggio di andata e ritorno di 14 giorni a Creta puoi vivere tutto. Offre la classica esperienza dell'isola greca dalle meravigliose spiagge di sabbia bianca con acque turchesi fino ai villaggi affascinanti e autentici. Ma offre anche montagne, gole, cascate e grotte incredibili, perfette per chi cerca l'avventura e l'incontro con la natura. E offre anche un paesaggio fertile: gli enofili adoreranno i vigneti di Creta, gli uliveti e la qualità dell'olio sono leggendari.

Il Viaggio su Strada per Creta Definitivo

Aggiungi a questo le attrazioni storiche di Creta - dall'era neolitica alla Seconda guerra mondiale - e le bellissime e famose città come Chania ed Heraklion, e avrai di fronte a te un'epica destinazione per un viaggio on the road in Grecia.

Giorno 1 - Chania e la Penisola di Akrotiri

Chania è il punto di partenza perfetto, con un facile accesso da più punti in Grecia e all'estero. C'è una stazione di  autonoleggio all'aeroporto di Chania e un autonoleggio può aspettarti per incontrarti al porto direttamente all'arrivo.

Aeroporto di Chania dall'aereo

L'aeroporto di Chania si trova sulla penisola di Akrotiri. È un luogo perfetto per iniziare il nostro viaggio su strada visto che qui troviamo una spiaggia molto famosa e un bellissimo monastero.

Spiaggia di Seitan Limania

La famosa spiaggia Seitan Limani è una baia a forma di zig-zag che taglia la roccia bianca: un sito fantastico. Meglio andare presto dato che si è sparsa molto la voce su questa meraviglia, e indossa calzature adatte per la ripida salita. Dopo la spiaggia è possibile visitare il famoso Monastero di Tzagarolon Agia Triada, uno dei più belli e grandiosi di tutta Creta, costruito in epoca veneziana.

Giorno 2 - Le Città di Falassarna, Elafonissi e Chania

Mercato Coperto Agora a Chania

La città di Chania è essa stessa una delle destinazioni più popolari di Creta. Per avere un'idea della città, inizia la giornata allo storico mercato pubblico coperto che ha la forma di una croce. Possiamo iniziare la giornata con una tradizionale torta al formaggio, i Chaniotis aggiungono zucchero. Quindi potrai assaggiare i formaggi e le olive e trovare un gran numero di souvenir tradizionali di qualità, prima di dare un'occhiata al pescato del giorno. Nelle vicinanze si trova il tradizionale quartiere dello shopping, perfetto per chi cerca la pelletteria. Ma ne torneremo a parlare ancora.

Spiaggia Falassarna Creta

Ora si parte verso l'estremità occidentale dell'isola per visitare due spiagge molto famose. Falassarna è in realtà una serie di spiagge, tutte famose per le loro sabbie bianche e le meravigliose acque turchesi. Pachia Ammos - "sabbia spessa" - è la più famosa e popolare, con una spiaggia più selvaggia verso nord.

Spiaggia rosa elafonissi

Con un bel viaggio in auto da Falassarna si arriva ad un'altra destinazione balneare molto famosa: Elafonissi. Dovremo guidare nell'entroterra per arrivare all'angolo sud-ovest di Creta: il terreno sulla costa è accidentato. L'entroterra è davvero incantevole e la ricompensa per il viaggio è sbalorditiva: una spiaggia, una laguna piena di acqua calda e limpida e sabbia rosa, e una bellissima isola che è una riserva naturale protetta dalla rete Natura 2000 e sembra un vero paradiso.

Porto di Chania

Tornando verso Chania di sera possiamo fermarci a passeggiare nel centro storico e lungo il porto veneziano, o cenare in riva al mare nelle antiche concerie di Halepa.

Giorno 3 - Paleochora e Sougia

La costa meridionale di Creta lungo il Mar Libico è molto famosa per l'eccellenza delle sue spiagge. Ma è famosa anche per essere un luogo remoto. Il contrasto tra il nord più stabile di Creta e l'aspra costa meridionale, a poco più di un'ora di distanza, è uno dei piaceri di un viaggio su strada a Creta.

Taverne e Ristoranti a Paleochora

Paleochora è un piccolo insediamento balneare con diverse spiagge. Pachia ammos (un'altra) è ancora una volta la più famosa, una popolare spiaggia Bandiera Blu. Ma se vuoi guidare ed esplorare, potresti anche trovare una spiaggia di ciottoli più remota senza folla, come Keratitis.

Spiaggia Sougia

Sougia è una famosa destinazione balneare sia per i cretesi che per i visitatori. Per arrivare a Sougia, anche se è molto vicino, possiamo percorrere un'altra splendida strada nell'entroterra. Sougia è alla foce della gola di Agia Irini. La spiaggia è ombreggiata da tamerici e offre acque meravigliose e taverne informali. Anche se il nostro viaggio intorno a Creta continua lungo la costa meridionale, torneremo alla nostra base di Chania dato che non c'è strada tra Sougia per la nostra destinazione del giorno 4.

Giorno 4 - Chora Sfakion, Loutro, Agia Roumeli

Il viaggio verso Chora Sfakion, sulla costa meridionale da Chania, è una destinazione unica: alcuni dei paesaggi più emozionanti di Creta si trovano lungo il passo di montagna, con villaggi tradizionali che punteggiano i pendii delle montagne.

Vista Aerea del Porto di Chora Sfakion

Chora Sfakion è un villaggio famoso e affascinante per fare una passeggiata. Ma potremmo voler lasciare qui la nostra macchina e salire su una barca per ammirare l'incantevole porticciolo di Loutro: l'unico modo per raggiungere questo porto pedonale è in barca o a piedi. Si tratta di un breve giro in barca.

Loutro Village a Chania

Oppure possiamo rimanere in barca e andare ad Agia Roumeli, la base della famosa gola di Samaria. La parte più fantastica della gola è la parte finale, quindi possiamo dare un'occhiata e fare una nuotata rinfrescante.

Giorno 5 - Città di Retimo, Spili e Preveli

A solo una città da Chania c'è Rethimo. Un'altra bellezza veneziana e base perfetta per esplorare il centro ovest dell'isola. Qui intorno ci sono molte cose fantastiche da fare.

Vecchio porto di Retimo

Dopo aver esplorato il centro storico con la fontana Rimondi e la fortezza veneziana, possiamo partire per il sud dell'isola. Il viaggio continua verso Spili, un lussureggiante e bellissimo villaggio di montagna. Qui possiamo rinfrescarci in una delle fontane più belle della Grecia, con fredda acqua di sorgente di montagna che sgorga dalle bocche dei leoni.

Spiaggia Preveli nel Mar Libico

Proseguendo verso sud arriviamo a Preveli, con un famoso monastero e una spiaggia meravigliosa. Possiamo iniziare dal monastero storico. A questo punto possiamo goderci la vista della costa fino alle molte rampe di scale che scendono dalle scogliere per raggiungere il bosco di palme e il fiume, che poi incontrano una meravigliosa spiaggia.

Giorno 6 - Monastero di Arkadi, Villaggio di Margarites, Spiaggia di Bali

Monastero di Arkadi

Il monastero di Arkadi è uno dei più famosi di Creta sia per la sua bellissima architettura che per il suo ruolo nella storia di Creta, soprattutto durante una delle rivolte contro gli ottomani.

Margarites Creta

Nelle vicinanze si trova un grazioso villaggio tradizionale. Margarites ha una tradizione secolare di ceramica e troverai laboratori specializzati che realizzano superbo artigianato, con design innovativi sia moderni che antichi.

Spiaggia principale di Bali

Riprendendo la strada costiera arriviamo a Bali. Questa serie di cinque spiagge nella sua baia protetta rivolta a est appartiene ad alcune delle spiagge più belle di Creta. Nel cuore di queste spiagge c'è un villaggio di pescatori.

Giorno 7 - Heraklion - Cnosso, Rocca al Mare e la Città Vecchia, Musei, CretAquarium

Heraklion

La capitale di Creta è di per sé una destinazione fantastica e il luogo perfetto per comprendere la cultura unica di Creta. Possiamo sperimentare la cultura minoica al suo apice, così come l'eleganza della cultura veneziana che ha plasmato questa adorabile città portuale.

Ingresso Nord nel Palazzo di Cnosso

Appena fuori Heraklion si trova Cnosso, il palazzo dei Minoici. I minoici erano una cultura avanzata dell'età del bronzo. Il palazzo è stato restaurato da Sir Arthur Evans all'inizio del XX secolo e presenta un audace palato rosso e vivide ricostruzioni di dipinti murali. Qui puoi proprio immaginare la vita minoica.

Museo Archeologico Heraklion

Successivamente puoi visitare il Museo Archeologico di Heraklion per avere ulteriori informazioni. Vedrai i tesori originali portati alla luce negli scavi.

Fontana Morosini alla Piazza dei Leoni

L'eredità veneziana di Heraklion conferisce alla città una certa eleganza. Puoi ammirarlo presso la Rocca al Mare a guardia del porto, la Loggia Veneziana e la Fontana dei Leoni di Morosini.

Giorno 8 - Matala e Agia Galini

Dopo una giornata di cultura nel centro urbano, ecco che la spiaggia chiama. Qui c'è una delle spiagge più famose al mondo, per via di un'intera generazione di figli dei fiori che l'hanno amata. Si tratta di Matala, a poco più di un'ora da Heraklion , e naturalmente il viaggio è bellissimo. Su questa spiaggia sabbiosa nella sua baia chiusa possiamo avere un assaggio dello stile di vita hippy. VI sono tamerici per fare ombra e una bellissima vista sui minuscoli isolotti di Paximadia. Un sacco di taverne ti possono servire pesce fresco.

Spiaggia Matala Creta 2020

Se vuoi qualcosa di diverso puoi anche recarti nella famosa località turistica di Agia Galini - "Santa Tranquillità" - un tempo tradizionale villaggio di pescatori e ancora oggi molto affascinante, con un bel mare.

Giorno 9 - CretAquarium e un Parco Acquatico (o un'Azienda Vinicola)

Il CretAquarium è un luogo meraviglioso per connettersi veramente con la magnifica biodiversità del Mediterraneo. Quella dell'Acquario è un'esperienza tradizionale, un centro di apprendimento e una base per la ricerca. È meraviglioso con o senza bambini. Per altre attività a misura di bambino possiamo continuare con una visita al più grande parco acquatico di Creta, Aqua Plus.

Cretaquarium

In alternativa possiamo visitare una o più delle eccellenti cantine situate intorno a Heraklion, molte delle quali specializzate nella coltivazione di antichi vitigni cretesi, per un vero assaggio di storia e cultura. Le aziende vinicole da visitare includono Alexakis, Lyrarakis, Douloufakis, Diamantakis e Paterianakis, oltre all'avamposto cretese di Boutaris.

Giorno 10 - Agios Nikolaos

Agios Nikolaos 2019

Agios Nikolaos è incantevole, una città portuale con un proprio lago che rende l'esperienza piena di romanticismo. Assicurati di visitare la statua di Europa, da cui prende il nome il nostro continente, sul dorso di un toro gigante, Zeus, che la rapì e la portò a Creta.

Baia di Mirabello

Tutto intorno alla Baia di Mirabello ci sono spiagge fantastiche. Possiamo fare la nostra scelta - Havania, Voulisma, Almyros, Kitroplatia - o magari passare una giornata in spiaggia, godendoci le sue famose acque meravigliose. La maggior parte delle spiagge offrono servizi completi, con lettini e sedie a sdraio, e spesso ci sono anche strutture per sport acquatici.

La sera è possibile passeggiare per la Marina e il porto per scegliere la taverna perfetta per una cena, senza dimenticare il lago Voulismeni.

Giorno 11 - Isola di Spinalonga ed Elounda

Isola di Spinalonga

Uno dei siti più famosi di questa parte di Creta è Spinalonga, grazie al famoso libro di Victoria Hislop - " The Island ". Spinalonga è molto fortificata ad opera dei romani, che volevano proteggere le proprie saline e le proprie ricchezze dalle bande di pirati che per decenni, addirittura secoli, controllarono questi mari. L'isola è bellissima. Il secondo motivo per cui è così famosa è ciò che ha ispirato l'autrice: gli anni trascorsi dall'isola nella prima metà del XX secolo come lebbrosario. Tra gli edifici in rovina c'è un museo che registra questo affascinante periodo.

Elounda

Elounda è una delle destinazioni balneari più famose al mondo: vieni a vedere di cosa si tratta per un altro fantastico pomeriggio di nuoto a Kolokitha, Skisma e altri.

Giorno 12 - Sitia - Vai e il Monastero di Toplou

La più grande foresta di palme d'Europa, un paradiso di palme da dattero sulla spiaggia e ora una regione protetta. Anche la spiaggia stessa è fantastica. Questi sono all'estremità nord-orientale di Creta, vale la pena guidare fino a qui.

Palme della spiaggia di Vai

Su questa remota e bellissima penisola troviamo il Monastero di Toplou del XV secolo che ha svolto un ruolo importante nella storia di Creta, sia nella Guerra d'Indipendenza Greca del 15, sia durante la Seconda Guerra Mondiale. C'è anche una splendida collezione di icone e una collezione di ritratti e un'azienda vinicola.

Chiesa nel monastero di Toplou

Giorno 13 - Kato Zakros - la Valle dei Morti e il Palazzo di Zakros

Gli escursionisti amano la regione di Creta Sitia. Qui ci sono molte gole e fa parte anche parte del sentiero E4 che attraversa la Valle dei Morti.

Gola della Morte Zakros

La Valle dei Morti è bellissima e piena di energia positiva. Prende il nome dal fatto che i minoici del palazzo di Zakros un tempo vi deponevano i propri morti nelle grotte alte sulle pareti della valle. Possiamo iniziare dalla parte superiore, o semplicemente guidare fino a Kato (inferiore) Zakros ed entrare dalla fine, camminando quanto vogliamo.

Villaggio tranquillo di Kato Zakros

Alla fine della gola c'è Kato Zakros, dove possiamo goderci una delle cittadine più rilassanti di Creta, solo una manciata di autentiche taverne sulla spiaggia. Possiamo anche visitare le rovine del Palazzo Minoico di Zakros.

Giorno 14 - Ierapetra e l'Isola di Chrissi

Ierapetra è il capoluogo del sud di Sitia, e una splendida meta. Il viaggio verso Ierapetra passa attraverso la campagna dorata e lungo la splendida costa. Ierapetra ha alcuni luoghi di interesse, tra cui l'ex moschea ottomana con la sua fontana e la fortezza veneziana di Kales.

Fontana a Ierapetra

Ma una delle cose migliori da fare a Ierapetra è prendere una barca per l' isola di Chrissi, un paradiso disabitato ricoperto di rari ginepri. Nuotare qui è incredibile, in mari limpidi in vividi toni gioiello di turchese e giada.

Spiaggia nell'Isola di Chrissi

Andata e Ritorno di 14 Giorni a Creta: un Viaggio su Strada

Una delle cose migliori di un viaggio su strada a Creta è vivere la bellezza dell'isola in auto. Con un sacco di giorni a disposizione nessuno dei viaggi è molto lungo, compreso quello per portarci a casa. L'aeroporto internazionale di Heraklion è a meno di un'ora e mezza da Ierapetra.

Ci auguriamo che ti piaccia questa esperienza approfondita di tutto ciò che Creta ha da offrire!

Assicurazione Premium - Rental Center Crete
Scopri Creta
con un'auto a noleggio
a partire da €14,9 al Giorno
Rental Center Crete - Car Hire
Ufficio Centrale: Nidas 1, Heraklion, Creta, Grecia 71307
+30 2810 240120
+30 2810 240120
metodi di pagamento Protected by Sectigo SSL eurobank
EOT sign
Informativa sulla Privacy & Cookies - Mappa del sito - Note Legali
Rental Center Crete © Tutti i diritti riservati. Creato da Harry Anapliotis